TRENETTE ALL’ORIENTALE

Ingredienti: dose per 4 persone trenette g 250 – 4 fungi Shiitake secchi – 2 cipol­lotti – carota – piselli – 2 peperoni – salsa di soia – saké – zucchero – olio d’oliva – sale.
Ammollare i funghi in circa 150 ml di acqua cal­da per 15 minuti, poi privarli del gambo, tagliarli a sottili striscioline e cuocerli nello stesso liquido di ammollo a cui vanno aggiunti mezzo cucchiaio di salsa di soia, mezzo di zucchero e uno di saké. Nel frattempo togliere la calotta ai peperoni e di­viderli in due per il lungo, ottenendo quattro bar­chette. Passarle in forno per farle appassire, sen­za che perdano troppo la forma. Portare l’acqua a bollore, salarla e cuocervi le trenette insieme con una grossa manciata di piselli. Negli ultimi 30 se­condi di cottura, unire la carota tagliata a strisce leggerissime (usando il pelapatate) e i nastri di ci­pollotti, ottenuti dividendo la pianta nelle singole foglie e tagliando queste in strisce sottili, lunghe quanto la foglia stessa. Scolare tutto e saltare ve­locemente in padella con i funghi un po’ del loro fondo di cottura e un filo d’olio. Distribuire la pa­sta nei peperoni e servire caldo fumante.

TRENETTE ALL’ORIENTALEultima modifica: 2010-10-26T12:00:00+00:00da melixa80
Reposta per primo quest’articolo